Viminale: SIAP-ANFP no Tagli ma Razionalizzazione

da Ansa, 23 Aprile 2012

VIMINALE: SIAP-ANFP, NO TAGLI MA RAZIONALIZZAZIONE (ANSA) - ROMA, 23 APR -

''Ci auguriamo che il termine 'tagli' sia sostituito da 'razionalizzazione'''. E' quanto auspicano i segretari del Siap Giuseppe Tiani e dell'Anfp Enzo Letizia dopo l'intervista del ministro Cancellieri sulla riforma del Viminale. ''La politica dei tagli lineari sostenuta dal precedente esecutivo ha fortemente e negativamente inciso sull'organizzazione e sul personale della polizia di Stato'' e ha provocato ''a nostro avviso un indebolimento del sistema di sicurezza, che il paese non pu• certo permettersi''. Dunque ''siamo perplessi sull'ipotesi di lasciare commissariati al posto di questure per le piccole realta', poiche' e' oggettivamente impossibile individuare isole felici sotto il profilo dell'incidenza criminale, come non si puo' esclusivamente connettere la sicurezza di un territorio al solo dato numerico della popolazione presente''. ''Siamo certi che, partendo dall'assunto che sulla sicurezza, quale bene primario collettivo del Paese, e' indispensabile investire - concludono i sindacati - ogni progetto deve essere adeguatamente valutato in termini non solo di questioni economiche ma anche in fattibilita' organica e funzionale alla richiesta di sicurezza del Paese''.(ANSA).


Pubblicato martedì 24 aprile 2012 alle ore 10:12.
Ultima modifica martedì 24 aprile 2012 alle ore 11:46.
© Riproduzione riservata