ORDINE PUBBLICO - AGENZIE - SIAP ANFP, POLIZIA GARANTISCE LIBERTA' ESPRESSIONE PAGIFICA

  • Roma: Siap-Anfp, su scontri ieri verificare eventuali provocatori Roma, 2 lug. (Adnkronos) - "Ieri la polizia ha fatto da cuscinetto tra opposte fazioni, ed è entrata in contatto con una di esse che ha tentato di superare il cordone ed avvicinarsi pericolosamente all’altra. In questi casi prima di esprimere un giudizio sulla polizia, va prestata la massima attenzione nel sincerarsi che tra i manifestanti non vi siano soggetti che cercano lo scontro con le forze dell’ordine per poi strumentalizzare i fatti a fini mediatici, la polizia garantisce sempre la libertà di espressione civile e pacifica. La politica, anche locale, dia risposte ai bisogni del Paese e disinneschi la tensione che si sta accumulando". Lo affermano in una nota congiunta i due sindacati di polizia Siap e Anfp. Inoltre, secondo il sindacato, "gli scontri avvenuti ieri a Roma mostrano, ancora una volta, come i problemi irrisolti, in questo caso quello della casa, si trasformino in una questione di ordine pubblico".
  •  
  •  
  • CASA: ANFP-SIAP, POLIZIA GARANTISCE LIBERTA' ESPRESSIONE PACIFICA (2) (AGI) - Roma, 2 lug. - Gli scontri di ieri "mostrano, ancora una volta, come i problemi irrisolti, in questo caso quello della casa, si trasformino in una questione di ordine pubblico - aggiungono Letizia e Tiani - Ieri la polizia ha fatto da cuscinetto tra opposte fazioni, ed e' entrata in contatto con una di esse che ha tentato di superare il cordone ed avvicinarsi pericolosamente all'altra". "La politica, anche locale - raccomandano i due rappresentanti sindacali - dia risposte ai bisogni del Paese e disinneschi la tensione che si sta accumulando".
  •  
  •  
  • CASA: ANFP-SIAP, POLIZIA GARANTISCE LIBERTA' ESPRESSIONE PACIFICA (AGI) - Roma, 2 lug. - "Prima di esprimere un giudizio sulla polizia, va prestata la massima attenzione nel sincerarsi che tra i manifestanti non vi siano soggetti che cercano lo scontro con le forze dell'ordine per poi strumentalizzare i fatti a fini mediatici, la polizia garantisce sempre la liberta' di espressione civile e pacifica". Ad affermarlo, all'indomani degli scontri avvenuti nella capitale durante una manifestazione per il diritto alla casa, sono Enzo Marco Letizia, segretario nazionale dell'Associazione nazionale funzionari di polizia, e Giuseppe Tiani, segretario generale dell'Associazione italiana appartenenti polizia.

Pubblicato martedì 02 luglio 2013 alle ore 19:20.
© Riproduzione riservata