POLIZIA:SIAP CAGLIARI,CARENZA ORGANICI E SICUREZZA A RISCHIO LETTERA A MINISTERO, RISPOSTE SUBITO O PROTESTA IN PIAZZA

da Ansa - Cagliari, 23 Settembre 2011

POLIZIA:SIAP CAGLIARI,CARENZA ORGANICI E SICUREZZA A RISCHIO LETTERA A MINISTERO, RISPOSTE SUBITO O PROTESTA IN PIAZZA CAGLIARI, 23 SET - ''La carenza degli organici degli Uffici della Polizia di Stato della provincia di Cagliari ha raggiunto, oramai, livelli di insostenibilita' tali per il mantenimento del minimo di sicurezza per la cittadinanza e per lo stesso personale''. A lanciare l'allarme e' il segretario generale provinciale del Siap, Massimo Zucconi Martelli, che ha inviato una lettera al Ministero dell'Interno chiedendo di rafforzare gli organici dando ''maggiore considerazione ai poliziotti cagliaritani''. ''Il malumore del personale ha raggiunto livelli preoccupanti e se non si avranno rassicurazioni in tal senso - ha spiegato - il Siap sara' costretto a manifestare in piazza la rabbia del personale che si sente abbandonato dal Governo e dal Ministero''. Nella missiva Zucconi spiega che ''nell'ultima e recente assegnazione la provincia di Cagliari ha visto l'arrivo di una manciata di uomini neanche sufficiente a coprire i pensionamenti avvenuti nel 2011''. Complessivamente mancano all'appello ''oltre 150 unita' e altre sono in procinto di andare in pensione o indisponibili per gravi patologie. Basta un servizio di ordine pubblico da effettuare che, con gli organici attuali, si e' costretti a distogliere personale dai compiti primari ai quali erano preposti''. In particolare il Reparto Mobile di Cagliari ''conta appena 120 operatori che vengono impiegati su tutto il territorio nazionale'', mentre il Centro di prima accoglienza di Elmas, oltre ad essere ''inidoneo'' ha un ''insufficiente'' numero di personale addetto alla vigilanza (''sette operatori per turno presi dai vari uffici''). ''Se poi dovesse essere confermata la notizia di un trasferimento, anche temporaneo, di 200 clandestini da Lampedusa - ha aggiunto - dopo la nota rivolta e distruzione di quel Centro, appare lapalissiano che debbano essere inviati appositi ed idonei rinforzi per la vigilanza e per tutte le incombenze (identificazioni ed accompagnamenti). ''Abbandonati a loro stessi con organici risicati e con stabili inidonei, tanto da non essere in grado di sviluppare neanche una volante per turno'', si trovano inoltre i Commissariati distaccati e di Sezione. (ANSA).
 


Scarica le risorse allegate


Pubblicato venerdì 23 settembre 2011 alle ore 17:34.
© Riproduzione riservata