KAZAKHASTAN - ADNKRONOS - SIAP - ANFP: COMPORTAMENTO POLIZIA INECCEPIBILE

  • KAZAKHSTAN: ANFP E SIAP, COMPORTAMENTO POLIZIA INECCEPIBILE FIBRILLAZIONI POLITICA NON SIANO SCARICATE SU CHI GARANTISCE LA SICUREZZA Roma, 16 lug (Adnkronos) - ''In merito alla vicenda dell'espulsione di Alma Shalabayeva, per comprendere la vera natura degli avvenimenti, occorre valutare i fatti abbandonando la comoda scorciatoia del senno del poi, che sta alimentando una insidiosa spirale di polemiche. Solo cosi' potremo capire dal punto di vista tecnico che il comportamento della Polizia e' stato ineccepibile e rispettoso della normativa e delle leggi, sancite dalle convalide giudiziarie''. Lo sottolineano il segretario generale del Siap (Sindacato Italiano Appartenenti Polizia), Giuseppe Tiani e il segretario nazionale dell'Anfp (Associazione Nazionale Funzionari di Polizia), Enzo Marco Letizia. ''Siamo consapevoli -aggiungono i due sindacalisti- della delicatezza degli equilibri della politica e delle sue fibrillazioni, che pero' non possono essere scaricate sull'istituzione e sugli uomini e le donne che quotidianamente garantiscono la sicurezza del Paese. In questa vicenda tutti devono abbassare i toni e lasciare spazio a un giudizio sereno che con la verita' dei fatti confermi il rispetto delle leggi''. 

Pubblicato martedì 16 luglio 2013 alle ore 16:43.
Ultima modifica martedì 16 luglio 2013 alle ore 16:54.
© Riproduzione riservata