MAFIA - ADNKRONOS - SIAP E ANFP RICORDANO AGENTI SCORTA BORSELLINO

  • MAFIA: SIAP E ANFP RICORDANO AGENTI SCORTA BORSELLINO IMPEGNO IN LOTTA A CRIMINALITA' NON PUO' CONOSCERE SOSTA Roma, 19 lug. (Adnkronos) - Oggi il Siap e l'Anfp, a 21 anni dalla strage ricordano sotto l'albero di Borsellino in via d'Amelio i poliziotti Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina, caduti con Paolo Borsellino nel vile attentato di mafia. ''L'impegno nella lotta alla criminalita' organizzata non puo' conoscere sosta -spiegano in una nota congiunta Siap e Anfp- ne' la ricerca della verita' dei rapporti tra mafiosi e colletti bianchi, soprattutto oggi che la crisi economica rende i tessuti produttivi piu' vulnerabili all'infiltrazione delle mafie che dispongono di un flusso di denaro costante, derivante dal traffico di droga, che riciclano in attivita' imprenditoriali''. ''Vanno quindi sostenuti e potenziati -conclude la nota- gli organismi giudiziari ed investigativi come la Direzione Nazionale Antimafia e la Dia per contrastare l'aggressione delle organizzazioni criminali alla societa' civile ed all'economia italiana''. 

Pubblicato venerdì 19 luglio 2013 alle ore 15:26.
© Riproduzione riservata