ADNKRONOS - SIAP, BENE 80 EURO MA NECESSARIO SBLOCCARE CONTRATTI

  SICUREZZA: SIAP, BENE 80 EURO MA NECESSARIO SBLOCCARE CONTRATTI = Roma, 24 mag. - (Adnkronos) - "Il Governo del presidente Renzi ha mantenuto l'impegno, nelle prime buste paga di maggio rilasciate ai dipendenti con reddito inferiore ai 1500 euro e' comparsa una nuova componente della retribuzione che, corrisponde alla voce: Credito fiscale Dl 66/14 pari a 80,97 euro. Vogliamo ben sperare che sia la prima di una serie di conferme, in tema d'inversione di tendenza rispetto alla inesistente politica di redditi dei precedenti governi''. E' quanto dichiara Giuseppe Tiani, segretario generale del Siap, Sindacato italiano appartenenti Polizia. ''Ora ci aspettiamo quale atto conseguente, che venga riaperta la stagione contrattuale e, siano insediati i tavoli di confronto con il sindacato dei poliziotti per lo sblocco dei contratti nazionali di lavoro e il loro contestuale rinnovo - sottolinea Tiani - che poliziotti, forze dell'ordine e il mondo del lavoro piu' in generale si aspettano, specie dopo aver preso positivamente atto delle linee direttive del Def''. ''Infatti per la prima volta nella storia dei Governi della Repubblica, un documento di politica economica riconosce il ruolo della sicurezza pubblica tra gli asset necessari e strategici per lo sviluppo del Paese. Il pragmatismo politico dell'attuale Governo - assicura - sapra' cogliere il momento opportuno per fornire prima possibile 'ossigeno' all'economia delle nostre famiglie attraverso una maggiore disponibilita' di liquidita', che puo' derivare dai rinnovi contrattuali e dalla riforma del fisco e dei tributi, strumenti di stimolo alla spesa e incentivo all'investimento''.


Pubblicato domenica 25 maggio 2014 alle ore 01:34.
© Riproduzione riservata