BLOCCO SALARI-ASCA- SIAP-ANFP: NO RICATTO CHIEDIAMO SBLOCCO SALARI

 ASCA (CRO) - 05/09/2014 - 15.42.00
Anfp-Siap: no ricatto, chiediamo sblocco tetto salari = Attendiamo convocazione annunciata dal presidente Renzi (ASCA) - Roma, 5 set 2014 - "Auspicando di non essere annoverati tra quella parte degli statali che non si e' mancato di definire 'fannulloni' e 'succhiaruote', noi non abbiamo mai inteso adottare logiche di tipo ricattatorio, che per cultura e per missione istituzionale non ci appartengono. Vorremmo che fosse chiaro che non scenderemo in piazza per chiedere un aumento dello stipendio, ma per ottenere lo sblocco del tetto salariale, ossia il trattamento economico connesso all'anzianita' maturata e alla qualifica ricoperta, che da quattro anni ci viene negato, senza recupero". E' quanto affermano il segretario generale siap, GiuseppeTiani e il segretario nazionale Anfp (funzionari di polizia) Lorena La Spina sulla mobilitazione generale, preannunciata dai Sindacati di polizia e dai Cocer. "Vorremmo, ancora, che fosse chiaro che la nostra 'specificita'' e' stata affermata dallo stesso legislatore che ha stabilito il blocco economico nel 2010 ed attende di essere concretamente riconosciuta attraverso scelte politiche precise, che abbandonino la logica dei tagli lineari. Aspettiamo, quindi, - concludono - la convocazione preannunciata dal Presidente del Consiglio, con la speranza che sara' possibile individuare soluzioni alternative".


Pubblicato venerdì 05 settembre 2014 alle ore 16:20.
Ultima modifica venerdì 05 settembre 2014 alle ore 16:21.
© Riproduzione riservata