ADNKRONOS: BARI, ASSOLTO IN APPELLO ISPETTORE POLIZIA ACCUSATO DI CONCUSSIONE

  • BARI: ASSOLTO IN APPELLO ISPETTORE POLIZIA ACCUSATO DI CONCUSSIONE = Roma, 16 dic. (AdnKronos) - La seconda sezione penale della Corte d'Appello di Bari ha assolto con formula piena perché il fatto non sussiste l'ispettore di Polizia Francesco Tiani, esponente sindacale e segretario regionale del Siap Puglia. I fatti risalgono al 1999: nel corso di una perquisizione domiciliare alla ricerca di armi, i poliziotti coordinati da Tiani si videro accusare da un cittadino marocchino che lamentava la sottrazione di una somma di denaro. Tiani, accusato di concussione, fu condannato in primo grado ed è stato ora assolto in appello. L'esponente sindacale della polizia è stato assistito nelle varie fasi del processo dagli avvocati Francesco Paolo Sisto ed Enrico Buono. 

Pubblicato mercoledì 17 dicembre 2014 alle ore 10:14.
© Riproduzione riservata