IMMIGRAZIONE - ANSA - SIAP: GLI AGENTI COSTRETTI A DOPPI TURNI

  • (ANSA) - CAGLIARI, 30 GIU-IMMIGRAZIONE: ZUCCONI (SIAP), AGENTI COSTRETTI A DOPPI TURNI-   "Ciò che avevo preventivato si è puntualmente avverato. Le forze di Polizia di un'intera provincia per evitare il collasso sono costrette a fare i doppi turni per gestire le problematiche di ordine pubblico che derivano dall'accoglienza dei migranti chiedenti asilo". E' quanto dichiara il segretario nazionale del Siap, Massimo Zucconi Martelli. "Mi chiedo e domando al Dipartimento delle Politiche Sociali e dell'Immigrazione cosa c'è di così difficile nel comprendere che per i migranti che vogliono raggiungere altri stati, la Sardegna - Isola e quindi circondata dal mare - è un ostacolo ai loro obiettivi. Chiedo pure - prosegue l'esponente del sindacato di polizia - se è a conoscenza del fatto che il loro status giuridico mette in seria difficoltà l'operato delle forze di polizia, visto che sono liberi di circolare? Abbiamo il personale distolto dai compiti ordinari e che verrà impegnato per la gestione delle proteste dei migranti, che puntualmente si ripeteranno. Se il Viminale intende continuare ad inviare i migranti in Sardegna, scaricando l'inconveniente della successiva gestione che ne deriva ai questori che già hanno carenze di organico oramai di oltre il 30%, deve inviare personale ad hoc per la gestione dell'ordine pubblico che non possono essere i 20 uomini arrivati da Genova, appena sufficienti a coprire un turno al Centro di Elmas, ma rivendichiamo almeno l'assegnazione dei 200 uomini che mancano all'organico della Questura di Cagliari". (ANSA).

Pubblicato martedì 30 giugno 2015 alle ore 15:36.
Ultima modifica martedì 30 giugno 2015 alle ore 16:51.
© Riproduzione riservata