ANSA - LEGALITA', PRESENTATO IL CONVEGNO DEL 20/5 A TRANI CON DAVIGO, PIANTEDOSI, TIANI

  • (ANSA) - TRANI, 16 MAG - "Quella della legalità è la via maestra per l'educazione degli studenti". Lo ha detto Michele Ruggiero, sostituto procuratore del tribunale di Trani, intervenendo alla presentazione di un convegno sulla legalità che si terrà a Trani, il 20 maggio prossimo, dal titolo "Dalla criminalità alla legalità: il riutilizzo sociale dei beni confiscati alle mafie". Vi prenderanno parte, fra gli altri, il presidente dell'Anm, l'Associazione nazionale magistrati, Piercamillo Davigo, e il vice capo della polizia di stato Matteo Piantedosi. "Con il riutilizzo dei beni confiscati alla mafia - ha aggiunto Ruggiero - torna nelle mani della collettività ciò che qualcuno, delinquendo, ha sottratto alla società civile e, d'altro canto, questo è un monito alla criminalità, perché lo stato vince e vince sempre, e ai cittadini, ad essere più fiduciosi nelle istituzioni, nella magistratura e nella scuola che ha l'importante compito di indirizzare i ragazzi verso un percorso di vita sorretto da principi di legalità". Quello del 20 maggio, sarà il momento conclusivo di un percorso avviato mesi fa dalla dirigente scolastica del liceo classico "De Sanctis" di Trani, Grazia Ruggiero, dal titolo "Schierati dalla parte giusta". "La cultura della legalità si costruisce a scuola - ha spiegato la preside - e in questo caso lo abbiamo fatto con successo, visto l'entusiasmo dei ragazzi". Su tali temi gli studenti si sono cimentati con elaborati di natura narrativa, artistica e multimediali. Sei saranno premiati, grazie a borse di studio messe a disposizione dal sindacato di polizia Siap. "La Polizia di Stato - ha spiegato il segretario nazionale del sindacato di polizia Siap, Giuseppe Tiani - vuole inculcare nei giovani il concetto essenziale di legalità , cultura della sicurezza e cultura della legalità , che devono camminare a braccetto e quello del Liceo "De Sanctis" è un grande esempio di formazione e pedagogia a sostegno della crescita del paese del futuro ma soprattutto un investimento concreto sui giovani di oggi, cittadini attivi del domani". (ANSA).

Pubblicato martedì 17 maggio 2016 alle ore 15:22.
© Riproduzione riservata