ANSA: FALSA DENUNCIA IN TV SU SICUREZZA, 5 AGENTI A PROCESSO

"Nel corso di alcune interviste televisive avevano mostrato equipaggiamenti non più in uso alla polizia, prelevandoli da un armadio blindato dove erano custoditi in attesa dello smaltimento, per sostenere che gli agenti operano senza le condizioni di sicurezza. (...)

...

Per questo cinque poliziotti, tra cui un dirigente del Sindacato autonomo di polizia (Sap), sono stati rinviati a giudizio dal gip del Tribunale di Roma. Sono accusati, a seconda delle posizioni, di falsità ideologica, abbandono del posto di servizio, diffusione di notizie false. Il giudice li ha, invece, prosciolti dall'accusa di peculato d'uso. Gli agenti furono denunciati dalla polizia. (ANSA)".


Scarica le risorse allegate


Pubblicato venerdì 25 novembre 2016 alle ore 15:21.
© Riproduzione riservata